light.gg

Support the kids

Get in-game loot & chance to win GOW: Ragnarok PS5!

Raised: $0.00 Goal: $10,000
DONATE

MANTO DELL'ARMONIA BATTAGLIERA

Esotico / Stregoni / Torace / Chest Armor

Non c'è forza nel lasciarsi andare.

Fonte: Settori perduti maestro e leggenda in solitaria.

Exotic Perks

Celle di assorbimento

Celle di assorbimento

I colpi di grazia con armi il cui danno corrisponde all'elemento della tua sottoclasse ti forniscono energia della super. Se invece l'energia della super è al completo, ottieni un bonus temporaneo ai danni delle armi di tipo corrispondente all'elemento della tua sottoclasse.

Community Research

Credits
Weapon Kills with a Matching Subclass Element grant a buff, depending on whether Super is charged or not.

If Super is not Full:
Energy Siphon for 2 seconds. (Essentially a Cooldown)
Energy Siphon grants 3(?)% [PVP: +1.45%] Super Energy.

If Super is Full:
Receive 6s [PVP: 3.5s] (+4s [PVP: 2s] per additional kill) of Absorption Cells, granting 20% increased damage for Weapons Matching your Subclass Element.
Absorption Cells maxes out at a 10 [PVP: 6] second duration.

Absorption Cells disappears on Weapon Swap.
Last Updated 2022-04-24

Related Collectible

Lore

Manto dell'Armonia Battagliera

Non c'è forza nel lasciarsi andare.

Luogo dello schianto, montagne di Nessus, giorno 2

**

Panesh riusciva a vedere l'occhio della guerriera cabal appoggiato alla fessura dello scafo di metallo torto. Lo schianto della fregata li aveva intrappolati entrambi nel relitto, e solo una confusa catasta di travi metalliche li separava.

La cabal aveva un intero corridoio a disposizione, ma se ne stava sempre lì, con la sua voce rombante a riempire lo spazio dov'era accovacciato il portatore di Luce.

"Credi davvero di riuscirci?" chiese lei. "Sono curiosa."

Panesh fece spallucce. "Certamente. Sei un bersaglio bello grosso. Ti sparerei finché non smetti di muoverti."

"No", ringhiò lei. "In uno scontro vero, con le spade. Niente armi da fuoco. Niente magia della Luce."

"Vargessus", disse Panesh pacatamente. "Sei cinque volte me. Armi da fuoco e magia della Luce sono la mia unica possibilità."

Vargessus si ritrasse dalla fessura, disgustata. "Codardi. La vostra razza si affida troppo alla magia." Girava per il corridoio come un animale in gabbia. "Vi concede il lusso di essere… molli."

Fu interrotta da un clangore metallico proveniente da qualche parte sopra di loro. Per un attimo, lo sgocciolio costante di acqua putrida nell'angolo della cella di Panesh diventò un rivolo. Mise il suo casco vuoto sotto il flusso.

"La Luce ci dona la libertà di compiere grandi imprese", disse Panesh. Posò a terra uno dei suoi schinieri di metallo e, con attenzione, vi versò dentro metà dell'acqua. "I migliori tra noi possono essere forti anche solo trattenendo quel potere dentro loro stessi. Non dobbiamo necessariamente scatenarlo all'esterno."

Panesh fece scivolare l'abbeveratoio improvvisato sotto la trave più bassa, facendolo passare nel corridoio. Ci fu un momento di silenzio, mentre i due superstiti si dissetavano.

"Ignovun, capo della flotta dell'Imperatrice Caiatl", borbottò Vargessus. "Il suo elmo fu creato dagli psionici e contiene la loro stessa volontà. Gli dà il potere di dominare il fuoco."

"E che cosa ci fa, con quel potere?"

Panesh percepiva l'indifferenza nella voce di Vargessus: "Uccide."

Panesh ridacchiò e il suo stomaco protestò con un crampo. Si tirò le ginocchia al petto. "In questo momento, sfiderei l'imperatrice in persona per qualcosa da mangiare", gemette.

Ci fu un rumore dietro alle travi crollate, come se qualcuno stesse rovistando. Panesh alzò lo sguardo e vide un enorme dito spingere un pezzo di carne grassa attraverso un varco nel metallo.

"Tieni, mangia", disse Vargessus. "Ti voglio in forma per quando ti ucciderò."

Add Review

Please sign in with your Bungie account to add your review.

Top
Loading...
No reviews, yet.